HOME PAGE DIREZIONE AZIENDALE  COLLEGIO SINDACALE DIPARTIMENTI

UNITA' OPERATIVE

MAPPA OSPEDALE

Ti trovi in: Unità operative amministrative e tecnico-logistiche

UOSD Servizio Prevenzione e Protezione
Referente per la gestione rischio radiologico
Responsabile
 
dott.ssa  Margherita  Agresti
tel.
0823 232504  cell. 335.8765911

E-Mail  servizioprevenzione@ospedale.caserta.it   PEC servizioprevenzione@ospedalecasertapec.it  

Organigramma del Servizio

CPSI : sig.ra Assunta Bonacci
TRSM : sig. Nicola Corvino
Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione: dott.ssa. Valentina Raffaele
Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione:

Vincenzo Longobardi

Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione: Vincenzo Schiavone
Collaboratore amministrativo: Maria Concetta Perillo

 Telefax 0823 232643 Tel. 0823 232485  

Il SPP è attualmente collocato nell’edificio O

 

Presentazione

Corsi di formazione

News

  • CENTRO PER SMETTERE DI FUMARE

 

 

   PRESENTAZIONE

Compiti

Il Servizio Prevenzione e Protezione è un servizio interno di consulenza tecnica - giuridica, del quale il Datore di Lavoro Aziendale, in specie il Direttore Generale, si avvale per ottemperare agli obblighi di cui all’art. 18 del D. Lgs. 81/2008 e successive modifiche, in merito alla verifica e alla promozione del miglioramento della sicurezza e della tutela della salute nei luoghi di lavoro.


I compiti istituzionali del servizio sono:

  • Elaborare il Documento di Valutazione dei Rischi, che rappresenta l’atto principale che il Datore di Lavoro ha l’obbligo di effettuare, al fine di conoscere i rischi presenti negli ambienti di lavoro e di attuare le necessarie misure di prevenzione e/o riduzione dei rischi per la salvaguardia della sicurezza e della salute  dei lavoratori. A tal fine si ispezionano le aree di lavoro, si individuano le fonti di rischio presenti nell’azienda e i lavoratori esposti o potenzialmente esposti ai rischi, si procede con la stima del danno e si individuano le misure atte a garantire la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro;
     

  • Valutazione e gestione stress lavoro-correlato

     Il servizio oltre ai compiti istituzionali si occupa di ed offre:

    1. Elaborare il  piano di Gestione delle Emergenze ed istruire gli operatori sui comportamenti da adottare in situazioni di pericolo, terremoti ecc.;

    2. Intervento Rischio Specifico per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori: stress lavoro-correlato e fumo passivo con telefono dedicato 0823.232760

    1. Azione di prevenzione degli atti di violenza a danno degli operatori sanitari

    2. Adesione alla Campagna Europea Eu-Osha 2016/2017: “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età”:

    Attività di promozione:

    • Giornata informativa dedicata esclusivamente al tema della campagna

    • Partecipazione al Premio “Buone Pratiche”

    Attività di informazione con spot pubblicitari:

    https://www.napofilm.net/it/napos-films/napo-when-stress-strikes

    https://www.napofilm.net/it/napos-films/napo-%E2%80%A6-lungs-work

  • proporre e sviluppare programmi di formazione e informazione per la sicurezza del personale che presta servizio presso l’Ente;

  • collaborare e redigere misure di prevenzione e procedure di sicurezza;

  • ispezionare le aree di lavoro, controllare attrezzature, impianti e macchinari affinché ci siano le garanzie di sicurezza.

Torna Su

 

CORSI DI FORMAZIONE

Corsi di formazione obbligatori per i lavoratori attivi per l’anno 2015-2016

Norme per la partecipazione ai corsi

La partecipazione a tutti i corsi in materia di sicurezza e salute è obbligatoria per tutti i lavoratori.
La formazione viene svolta in orario di lavoro.
Per partecipare ai corsi è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata telefonando ai numeri interni 2643 facendo riferimento al dott. Giacinto Basilicata.  
Le prenotazioni saranno accettate fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti, in particolare per i corsi accreditati.

  • Prevenzione e Protezione dai Rischi in Ambito Ospedaliero

Argomenti

·   Diritti e doveri dei Lavoratori e degli altri Soggetti del Sistema di Gestione della Sicurezza. Infortuni classici da ambienti di lavoro: misure preventive e protettive. 
·  L’emergenza intraospedaliera.
·  Rischi collegati all’utilizzo di macchine ed apparecchiature elettromedicali. 
·  Uso dei Dispositivi di Protezione Individuale.
·  Rischi relativi alle attività amministrative: VDT, ergonomia, sostanze chimiche, arredi, attrezzature. 
·  Rischi trasversali e tecniche della comunicazione.

  • Corso di aggiornamento per addetti alle emergenze 

Argomenti

· Norme in materia di emergenze
· Piano di Evacuazione: linee guida generali e specifiche dell’azienda ospedaliera
· Sistemi di sicurezza attiva e passiva
· Triage intraospedaliero

Al termine delle lezioni di aula sono previste una serie di simulazioni di emergenze che prevedono, tra l’altro, esercitazioni sull’utilizzo dei DPI antincendio e dei mezzi per il trasporto degli infortunati, nonchè la simulazione di evacuazione di un reparto.

Durata : 6 mattine di lezioni relative  alla parte teorica e 6 pomeriggi di lezioni per la parte pratica.
Destinatari : Tutti i lavoratori addetti alle emergenze delle 6 squadre individuate nell’Azienda Ospedaliera
Corso di Formazione Specifica per i Dirigenti e i Preposti ai Sensi del DLgs 81/2008

Argomenti

· I principali soggetti del sistema per la sicurezza aziendale e valutazione dei rischi.
· Profili di responsabilità penale ed amministrativa.
· La sorveglianza sanitaria ed il giudizio di idoneità.

Torna Su

aggiornamento luglio 2017